Comunicato Consiglio Federale. Assemblea Nazionale FMI in modalità On Line

Il Consiglio Federale, riunitosi d’urgenza in via telematica lunedì 19 ottobre, nel rispetto di quanto disposto dall’art. 1 comma 1 punto n. 5 del DPCM in vigore a partire dal 19 ottobre stesso (clicca qui per scaricare il DPCM), ha deciso di trasformare l’Assemblea in presenza, già convocata per il 1° novembre a Riccione, in Assemblea che si svolgerà attraverso modalità telematiche (di seguito “On Line”).

In questa decisione il CF ha considerato, oltre al già citato DPCM, le seguenti disposizioni normative e regolamentari:

  • 106 del D.L. 17.3.2020, come modificato dalla Legge di conversione 24 aprile 2020, n. 27, in vigore fino al perdurare dello stato di emergenza prolungato al 31.1.2021, in ragione del quale le Associazioni e Fondazioni  possono prevedere,  anche in deroga alle disposizioni statutarie, l’espressione del voto in via elettronica e l’intervento all’Assemblea mediante mezzi di telecomunicazione, prevedendo che la stessa si svolga,  anche esclusivamente, mediante    mezzi    di    telecomunicazione     che     garantiscano l’identificazione dei partecipanti,  la   loro   partecipazione   e l’esercizio del diritto di voto;
  • l’art. 22 delle “Norme attuative per lo svolgimento della 74^ Assemblea Elettiva Nazionale” che già attribuiva al Consiglio Federale la facoltà di intervenire su quanto prescritto dalla normativa, in ragione della necessaria tutela della salute e della sicurezza degli aventi diritto al voto, dandone immediata comunicazione attraverso i canali istituzionali;

Pertanto la 74^ Assemblea Nazionale Elettiva non si svolgerà più “in presenza” a Riccione ma attraverso modalità On Line, e rimane convocata per il 1° Novembre 2020 alle ore 13:30 in prima convocazione ed alle ore 14:30, occorrendo, in seconda convocazione.

Di seguito le principali modifiche alle procedure, fermo restando che tutti gli aventi diritto al voto potranno costantemente essere aggiornati, seguendo notizie e comunicati pubblicati sul sito istituzionale, nell’apposita sezione dedicata all’appuntamento assembleare: https://www.federmoto.it/74-assemblea-nazionale-ordinaria-elettiva/

Sistema di accreditamento e conferimento delle deleghe

 

  • il precedente sistema definito di “pre-accreditamento” diventa l’unico sistema di accreditamento per partecipare all’Assemblea On Line;
  • solo gli aventi diritto al voto che effettueranno apposita registrazione sul sistema di accreditamento (clicca qui) potranno prendere parte all’Assemblea On Line;
  • tutti coloro che si siano già accreditati non dovranno fare nulla: vale quanto già inserito;
  • per coloro che non si sono ancora accreditati la procedura potrà essere effettuata fino alle ore 24:00 del 26 ottobre 2020 (e non più entro il precedente termine del 28 ottobre): l’anticipo del termine di soli due giorni sarà necessario al fornitore del servizio per consolidare il database, crittografare i dati e preparare il software di gestione del sistema di autenticazione e votazione;
  • la procedura di invio delle Deleghe via PEC alla mail assemblea@pec.federmoto.it, da parte del MC delegato, potrà essere effettuata entro le ore 24:00 del 25 ottobre 2020 (e non più entro il precedente termine del 28 ottobre): l’anticipo del termine di un giorno rispetto al termine di accreditamento sopra indicato è necessario alla CVP per verificare le deleghe attribuite ai MC delegati entro il termine di accreditamento;
  • Coloro che hanno già inviato deleghe accettate dalla CVP non dovranno fare nulla: le deleghe già accettate saranno valide per l’assemblea On Line;
  • Sarà possibile per chi ha già conferito la delega, ove volesse partecipare direttamente all’Assemblea On Line, procedere alla revoca della stessa, inviando sempre apposita PEC all’indirizzo assemblea@pec.federmoto.itentro le ore 24:00 del 25 ottobre 2020 e provvedendo, sempre in questo caso, ad effettuare contestualmente la registrazione del proprio Delegato (componente del Consiglio Direttivo del MC). Non sarà autorizzata revoca della Delega per conferirla ad altro MC;
  • Le “Norme attuative per lo svolgimento della 74^ Assemblea Elettiva Nazionale” saranno aggiornate con le modifiche sopra indicate.

Inoltre SI RACCOMANDA di osservare le seguenti procedure:

  • Nella procedura di accreditamento (clicca qui) è indispensabile che il Dirigente del MC inserito sia effettivamente la stessa persona che il 1° novembre prenderà parte all’Assemblea. A questo proposito è obbligatorio inserirne il numero del cellulare, che è indispensabile per potersi autenticare al sistema di Assemblea On Line (consentendogli di ricevere il codice OTP via SMS);
  • Fino alla scadenza della procedura di accreditamento ogni MC potrà modificare il nominativo del Delegato che parteciperà all’Assemblea On Line;
  • Anche il Tecnico che intenda partecipare all’Assemblea On Line dovrà obbligatoriamente accreditarsi indicando il numero di cellulare nella procedura di accreditamento (clicca qui);
  • Il Rappresentante dei Licenziati, che sia già stato accreditato dal Presidente del proprio MC, riceverà via mail le credenziali di accesso al sistema con le istruzioni per partecipare all’Assemblea On Line;
  • Il MC che risulti impossibilitato a partecipare all’Assemblea on line NON si deve accreditare ma può conferire delega esterna secondo le modalità già pubblicate sul sito (clicca qui). 
Sistema di gestione dell’Assemblea in modalità On Line

Al fine di garantire la massima trasparenza di tutte le operazioni e garantire la corretta gestione delle diverse fasi assembleari:

  • l’Ufficio di Presidenza della Assemblea si insedierà comunque a Riccione presso la sede di convocazione e da lì dirigerà l’Assemblea On Line;
  • tutti i candidati che ne faranno richiesta potranno comunque essere presenti nella sala dove è insediato l’ufficio di Presidenza e da lì partecipare all’Assemblea On Line;
  • tutti i candidati che ne faranno richiesta avranno a disposizione un tempo stabilito dalla Presidenza dell’Assemblea per fare un intervento diretto a tutti i Delegati accreditati;
  • i candidati che non potessero o volessero partecipare in presenza potranno inviare un messaggio audio-video registrato che sarà mandato in streaming durante l’Assemblea On Line;
  • I candidati riceveranno personali comunicazioni sulle modalità di presenza alla sede di Riccione e sulle modalità ed i tempi a disposizione per il proprio intervento;
  • all’Assemblea On Line potranno prendere parte con diritto di voto solo coloro che si saranno accreditati entro le ore 24.00 del 26 ottobre e che si siano autenticati entro le ore 13:30 (prima convocazione) – 14:30 (seconda convocazione, ove occorra) sulla piattaforma dell’Assemblea;
  • I lavori assembleari saranno trasmessi in streaming a libero accesso sul sito federmoto.it;
  • I delegati autenticati potranno assistere all’Assemblea, ricevere le informazioni procedurali ed esprimere il proprio voto, ma solo i candidati potranno prendere la parola all’atto della propria presentazione;

Le istruzioni per autenticarsi alla piattaforma assembleare On Line e per votare saranno rese disponibili nei prossimi giorni nello spazio della propria pagina di accreditamento (clicca qui) dedicato ai Documenti Ufficiali. Sarà data apposita informativa sulla pagina dedicata sul sito federale https://www.federmoto.it/74-assemblea-nazionale-ordinaria-elettiva/ .

Info utili ed assistenza telefonica

 

  • Per chiedere assistenza sul sistema di registrazione e sulle modalità di conferimento delle Deleghe è possibile contattare tutti i giorni dal 20 ottobre al 26 ottobre dalle 10:00 alle 18:00 i seguenti numeri:
    • 06.32488.210
    • 06.32488.238
    • 06.32488.215
    • 06.32488.237
    • 06.32488.602

(o inviare una mail a tesseramento@federmoto.it specificando la richiesta ed inserendo il proprio numero telefonico per essere ricontattati).

  • Nei giorni 30 – 31 ottobre e 1° novembre con gli stessi orari e riferimenti potrà essere richiesta assistenza per l’autenticazione alla piattaforma assembleare On Line.
  • 06.32488.210
  • 06.32488.238
  • 06.32488.215
  • 06.32488.237
  • 06.32488.602

Il Presidente Federale ed il Consiglio Federale sono consapevoli dello sforzo richiesto per fare fronte a questa ennesima difficoltà, ma sono certi di poter contare sulla comprensione e sul senso di responsabilità di tutti per poter ottemperare nel migliore dei modi a questo importante obbligo istituzionale, confidando che nel 2021 possa essere possibile celebrare in presenza la festa del 110° compleanno della FMI e rimandando a quella occasione la possibilità di incontrarsi e di confrontarsi con tranquillità e serenità.